Valentino Rossi pensa seriamente al ritiro: “se non sarò competitivo come voglio io, mollo tutto”

Nov 27, 2013

Sei gare per decidere il futuro di Valentino. Ovviamente se saranno 5 o 6 o l’intero campionato (che noi speriamo) poco importa: quello che Valentino sta cercando di dire è che forse comincia anche lui a pensare di non aver le capacità (o l’età?) per ritornare a ‘bagagliare‘ nelle prime posizioni.

Nel 2014 proverò subito a stare davanti..a spingere al massimo..come una volta. Niente più scusanti. Se sono davvero alla fine della mia carriera lo accetto. Ma prima vorrei ancora provare a spingere al massimo.

E le prime sei gare saranno davvero cruciali, sopratutto a livello mentale, sul fatto se è giusto continuare o meno

Valentino Rossi pensa al ritiro

In tutta sincerità…detrattori a parte, a me piacerebbe continuare per altri 2-3 anni. Solo se sarò competitivo. Mi dispiace inoltre per tutte le chiacchiere infondate che sono state fatte su di me e su Burgess.

Tra me e lui c’è profondo rispetto, non è perchè si cambia allora tutto finisce. La stima tra di noi non finirà mai. Ovviamente mi è stato impossibile spiegare i particolari.. non è giusto pensare solo a questa separazione come una mia ‘bizza’.

Ci sono cose che è difficile da giudicare dall’esterno.

Commenti

Commenti

 
MotoGP

Lascia un commento