Troy Bayliss di nuovo in Superbike con Ducati: sostituirà l’infortunato Davide Giugliano

Feb 19, 2015

Troy Bayliss torna a correre nel Campionato Mondiale Superbike 2015. Ducati ha scelto di affidare la 1199 Panigale R dell’infortunato Davide Giugliano al 46enne Troy Bayliss che torna in pista dopo quasi 7 anni dal ritiro.

Bayliss, ricordiamo, è stato tre volte campione del Mondo Superbike, precisamente nel 2001, 2006 e 2008 e lo vedremo in pista domenica prossima a Phillip Island, nel primo round del Mondiale SBK 2015, GP di casa che in carriera ha vinto sei volte.

Insomma la decisione di Ducati fa discutere, ma sarà solamente il verdetto della pista a decidere se quella di Ducati è stata una decisione positiva o semplicemente azzardata.

Comunque sia il pilota australiano si dichiara molto contento di partecipare a questa gara, seppur confermando di non aver alcuna intenzione a prendere parte all’intero campionato.

Troy Bayliss di nuovo in SBK

Sono davvero contento di ritornare in sella.. ancora non ci credo ! Mi dispiace molto per Davide però, aveva una gran voglia di correre.. è un ragazzo davvero speciale e immagino quanto sia difficile psicologicamente iniziare una stagione in questo modo.

Però non potevo lasciarmi scappare questa occasione. È bello poter tornare a lavorare insieme a questo fantastico gruppo, spero che tutto andrà bene questo fine settimana e che riusciremo ad ottenere un buon risultato.

Troy Bayliss di nuovo in Superbike

AMAREZZA PER DAVIDE GIUGLIANO

Purtroppo la TAC ha parlato chiaro: due piccole fratture alle vertebre L1 e L2 assolutamente non gravi ma che rischiano di compromettere la prima gara del campionato di Davide. Giugliano quindi è costretto a saltare il 1° round del Mondiale SBK anche se la squadra conta sul suo rientro già al secondo round che si svolgerà in Thailandia:

Non sarà facile affrontare le prime due manche della stagione da spettatore. Non ci sono abituato ! E’ un vero peccato perché’ mi sentivo a mio agio con la moto ed il lavoro di sviluppo cominciato qui stava andando molto bene.

Guardo il lato positivo però: le mie condizioni fisiche non sono così gravi e questa è la cosa più importante. Adesso penserò solo a rimettermi in forma per poter tornare in pista al più presto, perché è quello che desidero più in assoluto.

Giugliano OUT SBK 2015

Dopo 152 gare disputate nelle derivate di serie, 52 vittorie, 26 pole position, 35 giri veloci e 3 titoli mondiali.. beh, noi di SBKNEWS crediamo che Troy sarà in grado di farci divertire.. e tanto anche !!

**AGGIORNAMENTO DELL ULTIMA ORA: L’ assenza sulla 1199 Panigale ufficiale di Davide Giugliano sarà decisamente più prolungata. Per rivederlo in pista bisognerà aspettare almeno la tappa di Imola, fissata per il 10 maggio, ma anche qui i tempi forse sono ancora un po’ stretti. Si parla almeno almeno di 90 giorni di stop ! 🙁

Commenti

Commenti

 
Superbike 2015

Lascia un commento