Test Superbike: a Portimao è già record per Aprilia. Buona prestazione anche per Ducati

Gen 26, 2015

Nella seconda giornata dei test WSBK a Portimao (Portogallo) il britannico Leon Haslam ha strappato un incredibile tempo di 1’43”5 in sella all’Aprilia RSV4, vicinissimo al primato della pista.

Leon Haslam Aprilia #91: ”Di sicuro il tempo non è stato gentile con noi in questi test ma sono comunque contento, questo pomeriggio siamo stati decisamente veloci e sento crescere il feeling con l’ RSV4 giro dopo giro. Non vedo l’ora di tornare in pista a Jerez per dare conferma i nostri progressi e puntare decisamente in alto… conto di essere in forma per l’inizio del campionato. Mi sto allenando molto anche in palestra, quindi vi prometto che la forma fisica non mancherà”.

MAX BIAGGI APRILIA RSV4 PORTIMAO TEST

Ritrovato anche un buon Max Biaggi come tester d’eccezione, che dopo la scivolata di mercoledì ha comunque compiuto svariati passaggi in pista, svolgendo un lavoro molto particolare, non impostato sulla ‘prestazione’.

Sto riprendendo gli automatismi, tornare in pista è sempre bello ma devo riprendere confidenza. Ho bisogno di girare.”

BUONA PRESTAZIONE ANCHE PER DUCATI

La Ducati di Chaz Davies ha segnato un tempo di 1’44”0 rispetto alla Ducati di Davide Giugliano che ha segnato come miglior tempo un 1’44”5 e che commenta così la prestazione:

giugliano-test-portimao-gennaio-2015

Sono stati due giorni di test condizionati troppo dal maltempo. Dunque appena abbiamo cominciato a lavorare a condizioni di pista asciutta, ci siamo concentrati nella ricerca di un set-up di base sia per l’elettronica che per la ciclistica a gomme consumate, senza preoccuparci troppo del tempo sul giro.  Speriamo di trovare un buon meteo che ci consenta di lavorare tutti e due i giorni.”

Commenti

Commenti

 
Superbike 2015

Lascia un commento