Sykes conquista il GP d’Inghilterra con una doppietta ! Le nostre pagelle

Mag 26, 2014

SYKES: VOTO 10

Donington è stata da sempre la pista favorita di Sykes, il giardino di casa del campione del Mondo e appunto in questo GP non c’è stata storia ! Il pilota britannico infatti è stato autore di una splendida gara, partito in terza fila con il settimo tempo, si è aggiudicato Gara1 dopo una rimonta pazzesca, dalla undicesima posizione fino a vincere, passando e fulminando Loris Baz e Sylvain Guintoli.

SYKES SUPERBIKE DONINGTON: VOTO 10

LORIS BAZ: VOTO 8,5

Soppraffatto da Sykes, non riesce ad avere la meglio nel duello, ma sale due volte sul secondo gradino del podio: è sicuramente nella top 3 dei più forti al momento. Al secondo posto in classifica assieme a Rea.

ALEX LOWES: 7,5

Ottima partenza in Gara 1, al di sopra delle aspettative, e buona gara. Speriamo non sia un fuoco di paglia. Bravo Alex.

SYLVAIN GUINTOLI: 6-

Se non fosse Guintoli avremmo dato un 7. Ma un buon podio in Gara 1 e un’anonima performance nella seconda manche non bastano a contenere chi vuol vincere davvero. Rimane comunque nelle posizioni alte della classifica, ma può fare molto di più.

MARCO MELANDRI: 5

Superbike Donington, voto Melandri: 5

Bottino magro e tanta sfortuna. Poco più della metà dei punti del leader classifica Sykes.

DAVIDE GIUGLIANO: 5

Davide Giugliano: Voto 5

Il fatto di non riuscire a concludere entrambe le gare in piedi sta diventando un problema serio per il pilota romano. Irruenza ? Poca esperienza ? O incapacità di setting della moto ?

JONATHA REA: 4

Dopo la doppietta di Imola questa gara sarebbe dovuta essere un pò la sua consacrazione. Ma invece questo weekend si è chiuso con due sesti posti. Più costanza Jonathan !

ORDINE D’ARRIVO GARA 2

1. Tom Sykes – Kawasaki Racing Team – 23 giri in 34’14.134
2. Loris Baz – Kawasaki Racing Team + 3.678
3. Sylvain Guintoli – Aprilia Racing Team + 7.376
4. Davide Giugliano – Ducati Superbike Team + 10.827
5. Chaz Davies – Ducati Superbike Team + 15.140
6. Jonathan Rea – Pata Honda World Superbike Team + 17.975
7. Leon Haslam – Pata Honda World Superbike Team + 33.737
8. Toni Elias – Red Devils Roma + 40.362
9. Ayrton Badovini – Team Bimota Alstare + 40.579 (EVO)
10. Alex Lowes – Voltcom Crescent Suzuki + 41.465
11. Christian Iddon – Team Bimota Alstare + 47.949 (EVO)
12. David Salom – Kawasaki Racing Team + 48.929 (EVO)
13. Niccolò Canepa – Althea Racing + 49.229 (EVO)
14. Claudio Corti – MV Agusta Reparto Corse Yakhnich Motorsport + 57.984
15. Eugene Laverty – Voltcom Crescent Suzuki + 1’00.751
16. Jeremy Guarnoni – MRS Kawasaki + 1’01.697 (EVO)
17. Alessandro Andreozzi – Team Pedercini Racing + 1’03.349 (EVO)
18. Sheridan Morais – IRON BRAIN Grillini Kawasaki + 1’03.820 (EVO)
19. Marco Melandri – Aprilia Racing Team + 1’05.485
20. Fabien Foret – MAHI Racing Team India + 1’11.049
21. Imre Toth – BMW Team Toth – a 1 giro

Commenti

Commenti

 
Superbike 2014

Lascia un commento