Superbike: annullato il match in India del 17 novembre, il circuito non rispetta le regole di sicurezza previste

Ago 15, 2013

E’ arrivata comunicazione che la FIM in accordo con la Dorna hanno deciso di cancellare il round della Superbike in India, previsto per il 17 novembre sul “Buddh International Circuit“.

Nonostante gli sforzi dell’organizzazione si è giunti alla conclusione che l’autodromo non rispetta pienamente le regole di sicurezza imposte dagli standard FIM. Probabilmente quindi si dovrà aspettare ancora il 2015 per poter vedere correre i piloti della SBK su questo circuito

Buddh International Circuit

In questo modo il campionato SBK 2013 disputerà 14 prove, l’ultima in programma il 20 ottobre a Jerez, in spagna.

Si resta ora in attesa del nuovo regolamento che verrà diramato dalla FIM il 26 di Agosto.

 

Commenti

Commenti

 
Superbike

Lascia un commento