Superbike 2013, primo giorno di test non ufficiali ad Aragon: Tom Sykes è il piu’ veloce

Apr 03, 2013

Tom Sykes in sella alla sua Ninja ZX10R del Kawasaki Racing Team è stato il più veloce ad Aragon, nella prima giornata di test non ufficiali, firmando il giro più veloce in 1’58″6 , completando un totale di 66 giri e dimostrando di essere in grandissima forma.

Questi test rivelano che non solo Tom è in grado di competere ai primi posti ma evidenziano il recupero netto dall’incidente nei test di Phillip Island che non hanno fermato la voglia di vincere al britannico che lo scorso anno perse il mondiale per mezzo punto, siglando però tantissimi record:

9 Pole Positions in 14 Gare

7 nuovi Record della pista

339.k km/h, record di velocità per una Superbike

204 giri al comando in Gara

Aragon Test Tom Sykes WSBK 2013

Copyrigt immagine: omnicorse.it

Dietro Sykes si sono piazzati altri 2 inglesi: Leon Camier del Team Fixi Crescent Suzuki (3 decimi) e Jonathan Rea del Pata Honda World Superbike Team (1 secondo di scarto).

Andato bene anche il compagno di squadra Loris Baz al suo primo esordio di questo SBK 2013, firmando un 1’59″8, mettendo dietro la CBR 1000 RR di Leon Haslam (2’00″3) e il nostro Matteo Baiocco con il Team Ducati Alstare, al posto dei ‘capitani’ Checa e Badovini, ancora in recupero dopo gli incidenti in Australia (Badovini ha tolto il gesso alla gamba destra solo 2 settimane fa, ma è in pieno recupero).

Matteo Baiocco ha fatto segnare il suo giro più veloce in 2’01″5, davanti al francese Cluzel e le Kawasaki di Federico Sandi e Alex Lundh (Team Pedercini). Il pilota di Osimo è prossimo al debutto nel campionato Superbike britannico, seguito dal team Rapido Sport e in sella a una Panigale 1199.

I tempi della giornata di ieri:

SBK – Test Privati di Aragon – Classifica Giorno 1

1. Tom Sykes (Kawasaki) 1’58.6

2. Leon Camier (Suzuki) 1’58.9

3. Jonathan Rea (Honda) 1’59.6

4. Loris Baz (Kawasaki) 1’59.8

5. Leon Haslam (Honda) 2’00.3

6. Matteo Baiocco (Ducati) 2’01.5

7. Jules Cluzel (Suzuki) 2’01.9

8. Federico Sandi (Kawasaki) 2’03.3

9. Alex Lundh (Kawasaki) 2’03.5

 Tom Sykes Marcel Duinker SBK 2013

Ho fatto 66 giri..e sicuramente ha portato fortuna, 66 è il mio numero di gara e oggi ho siglato il giro più veloce ! Sono molto contento, sopratutto per le condizioni del polso destro. Non sono ancora ottime ma sono soddisfatto perchè non fa più male come poco tempo fa. Ho bisogno ora solo di recuperare un pò il fisico, di mettere su un pò di massa muscolare, in modo da essere più forma il 14 Aprile“.

Foto Copertina: Tom Sykes su Kawasaki Ninja ZX10R con Scarico Leovince Factory R SBK

Commenti

Commenti

 
Superbike, Tom Sykes Aragon Test Superbike
  1. Michele Sidoti says:

    …… se sono kawasaki …

     

Lascia un commento