SBK Laguna Seca 2014: Melandri si aggiudica Gara 1. Sykes vince una Gara 2 martoriata da incidenti e bandiere rosse

Lug 14, 2014

L’Aprilia stava decisamente riaprendo il Mondiale che sembrava praticamente ipotecato dalla Kawasaki, infatti uno spettacolare Marco Melandri si è aggiudicato Gara 1 a LAGUNA SECA davanti al compagno di squadra Sylvain Guintoli e Tom Sykes; peccato però che in Gara 2, martoriata da incidenti e bandiere rosse è stato proprio Sykes a firmare la vittoria.

Gara 2, dicevamo, nel caos: gravi incidenti e tre partenze, con la caduta di Melandri al secondo giro della corsa, ridotta a soli sette.

Ottimo risultato quindi per Sykes che ha resistito agli attacchi di Guintoli e ha guadagnato un altro punto, salendo a quota +44 sul francese. Mancano 4 GP e 200 punti !

TOM SYKES E GARA 2 SBK 2014

TANTI INCIDENTI COME LO SCORSO ANNO

Tante interruzioni e Gara 2 molto lunga: la prima interruzione c’è stata al 9° giro per la scivolata di Alex Lowes al Cavatappi, in seguito a un contatto con Loris Baz. Griglia ricomposta secondo l’ordine d’arrivo e distanza accorciata di 7 sette giri.

Poi c’è stato il turno di Barrier, ragazzo con uno storico di incidenti tutti brutti e sfortunati, che dopo aver perso il controllo della sua BMW S 1000 RR in rettilineo, ha sbattuto violentemente contro il muretto dei box.

Risultato: astragalo del piede sinistro fratturato e stop di 2 mesi minimo. Barrier, dicevamo, ragazzo molto sfortunato che a inizio stagione si era fratturato il bacino e poi in seguito rimasto pure vittima di un brutto incidente stradale.

BARRIER BMW MOTORRAD CRASH LAGUNA SECA 2014

MELANDRI: “CON APRILIA INIZIO DIFFICILE MA PROGRESSI OTTENUTI”

Marco resta 5° a 108 punti da Sykes, megli quindi pensare al futuro e il 31enne ravennate tende la mano all’Aprilia:

Restano ancora 8 gare e secondo me c’è davvero la possibilità di vincerne ancora molte. E’ stato un inizio difficile quest’anno, con Aprilia. Ma adesso posso dire che siamo in ‘carreggiata’, stiamo cominciando a capire e per la prossima stagione secondo me saremo al top !

SBK 2014 LAGUNA SECA

ORDINE D’ARRIVO GARA 1 – LAGUNA SECA

1. Marco Melandri – Aprilia Racing Team – 25 giri in 35’07.782
2. Sylvain Guintoli – Aprilia Racing Team + 0.905
3. Tom Sykes – Kawasaki Racing Team+ 6.627
4. Davide Giugliano – Ducati Superbike Team + 13.574
5. Toni Elias – Red Devils Roma + 13.855
6. Jonathan Rea – Pata Honda World Superbike Team + 15.575
7. Leon Haslam – Pata Honda World Superbike Team + 18.820
8. Alex Lowes – Voltcom Crescent Suzuki + 20.184
9. Loris Baz – Kawasaki Racing Team + 34.479
10. David Salom – Kawasaki Racing Team + 37.463 (EVO)
11. Niccolò Canepa – Althea Racing + 45.440 (EVO)
12. Sylvain Barrier – BMW Motorrad Italia Superbike Team + 47.538 (EVO)
13. Christian Iddon – Team Bimota Alstare + 48.321 (EVO)
14. Bryan Staring – IRON BRAIN Grillini Kawasaki + 49.750 (EVO)
15. Jeremy Guarnoni – MRS Kawasaki + 55.420 (EVO)
16. Leon Camier – MV Agusta Reparto Corse + 58.449
17. Alessandro Andreozzi – Team Pedercini Racing + 1’08.922 (EVO)
18. Gabor Rizmayer – BMW Team Toth + 1’17.853
19. Geoff May – Team Hero EBR + 1’18.084
20. Chris Ulrich – GEICO Motorcycle Road Racing – a 1 giro
21. Sheridan Morais – IRON BRAIN Grillini Kawasaki – a 3 giri (EVO)

LAGUNA SECA SBK 2014

ORDINE D’ARRIVO GARA 2 – LAGUNA SECA

1. Tom Sykes – Kawasaki Racing Team
2. Sylvain Guintoli – Aprilia Racing Team + 1.014
3. Jonathan Rea – Pata Honda World Superbike Team + 2.793
4. Eugene Laverty – Voltcom Crescent Suzuki + 3.681
5. Toni Elias – Red Devils Roma + 4.165
6. Loris Baz – Kawasaki Racing Team + 7.160
7. Leon Haslam – Pata Honda World Superbike Team + 7.331
8. David Salom – Kawasaki Racing Team + 15.061 (EVO)
9. Alessandro Andreozzi – Team Pedercini Racing + 15.674 (EVO)
10. Leon Camier – MV Agusta Reparto Corse + 17.015
11. Jeremy Guarnoni – MRS Kawasaki + 18.338 (EVO)
12. Bryan Staring – IRON BRAIN Grillini Kawasaki + 19.270 (EVO)
13. Sheridan Morais – IRON BRAIN Grillini Kawasaki – + 20.040(EVO)
14. Larry Pegram – Foremost Insurance EBR + 23.845
15. Gabor Rizmayerbmw – Team Toth +25.592
16. Geoff May – Team Hero EBR +26.688
17. Chris Ulrich – GEICO Motorcycle Road Racing + 31.893

Commenti

Commenti

 
Superbike 2014

Lascia un commento