Rossi c’è ! Trionfo del Dottore nel GP di San Marino. Secondo Lorenzo, Marquez solo 15°

Set 15, 2014

Il Dottore torna al trionfo in questo GP di San Marino dopo più di 1 anno dalla sua ultima vittoria, quella di Assen 2013.

Sul difficile circuito di Santa Monica dedicato a Marco Simoncelli, Rossi ottiene quindi i fatidici 5000 punti nel motomondiale, diventando il vincitore più longevo della storia: sono passati ben 18 anni dalla sua prima vittoria a Brno, un record “rubato” a un altro grandissimo campione, Loris Capirossi.

In questo GP vediamo Valentino battere anche il suo compagno di squadra Jorge Lorenzo, che partiva dalla pole. In lotta per il podio anche Andrea Dovizioso, a lungo in bagarre con Dani Pedrosa per la terza posizione, ma il pilota Ducati chiude quarto davanti alla bandiera a scacchi.

Marc Marquez invece firma un quindicesimo posto per via di una caduta, ma resta ovviamente il primo della classifica piloti con 289 punti.

Valentino Rossi GP SAN MARINO

ERA L’OCCASIONE GIUSTA

Vincere dà sempre una grande soddisfazione, sopratutto in questo GP, con il mio pubblico..e poi non succedeva da un pò !” commenta così Valentino Rossi ai microfoni di Sky Sport:

Era l’occasione giusta e l’ho sfruttata. Vincere qua a Misano ha un sapore tutto particolare. Sono stato di buonumore tutto il weekend e mi sono proprio divertito, sapevo che avrei dovuto fare i conti con Jorge.

La mia Yamaha è stata impeccabile e sapevo che su questa pista eravamo un pochino più veloci delle Honda.

Ringrazio Yamaha per l’incredibile lavoro svolto: vincere è sempre bello, ma farlo nella tua pista di casa, davanti a tutti i tuoi tifosi è semplicemente spaziale.”

VR 46 GP SAN MARINO

Mi sono anche tolto qualche sassolino dalla scarpa, a chi mi diceva che ero vecchio rispondo così: quando si ha passione non si è mai vecchi per una certa cosa. Io non mi sono mai arreso, anche quando forse c’erano tutte le carte in tavola per farlo. L’importante è continuare a sognare e questa è una delle cose più belle che mi ha insegnato il Sic… è sopratutto a lui che dedico la mia vittoria.. ma anche a tutte quelle persone che hanno sempre creduto in me, anche nei periodi bui.

Valentino Rossi PODIO GP SAN MARINO 2014

Vogliamo spendere due parole sulla ‘battuta‘ che Marquez ai microfoni di Sky Sport ha fatto ieri nel dopo gara, vi riportiamo il testo integrale:

Alla fine sono contento per come sia andata oggi. Non pensavo di stare al passo delle Yamaha e invece ero veloce, peccato per la caduta, il mio primo errore dell’anno: stavo piegando e questo significa che ho perso l’anteriore. Per fortuna sono riuscito a tornare in gara, a continuare con un buon passo e guadagnare un punto che in futuro potrà sempre essermi utile

Guadagnare un punto che in futuro potrà sempre essermi utile ??? Ahah buontempone ! Ma se hai vinto fino a ieri tutte le gare ! 😀

Marquez cade nel GP di San Marino

 

ORDINE D’ARRIVO MOTOGP SAN MARINO

1.  Valentino Rossi (Italy) Yamaha
2.  Jorge Lorenzo (Spain) Yamaha
3.  Dani Pedrosa (Spain) Honda
4.  Andrea Dovizioso (Italy) Ducati
5.  Andrea Iannone (Italy) Ducati
6.  Pol Espargaro (Spain) Yamaha
7.  Bradley Smith (Britain) Yamaha
8.  Alvaro Bautista (Spain) Honda
9.  Cal Crutchlow (Britain) Ducati
10. Yonny Hernandez (Colombia) Ducati
11. Karel Abraham (Czech Republic) Honda
12. Hiroshi Aoyama (Japan) Honda
13. Scott Redding (Britain) Honda
14. Alex de Angelis (San Marino) Yamaha
15. Marc Marquez (Spain) Honda

Commenti

Commenti

 
MotoGP

Lascia un commento