MotoGP, Test ad Aragon: Marquez e Lorenzo i migliori, Rossi firma il quarto tempo

Giu 21, 2013

Ad Aragon in queste giornate di test è stato testa a testa tra Honda e Yamaha, grazie finalmente a un bel sole si è potuto provare sul circuito spagnolo senza particolari problemi. Assente Ducati, mentre Suzuki con Randy de Puniet (in ruolo di collaudatore) ha avuto qualche difficoltà in più rispetto al test di Barcellona, riscontrando infatti problemi in fase di frenata/staccata.

Ricordiamo che Suzuki vedrà il campionato nel 2015, quindi ancora c’è molto tempo per sviluppare la moto che comunque ha dato impressioni positive.

Marquez e Lorenzo i più veloci ad Aragon

Marquez ha dimostrato ancora una volta di avere una voglia matta di correre, infilandosi di diritto nella Top 3 dei piloti più forti al mondo in questo momento: dopo essere scivolato in mattinata (senza conseguenze)  ha ricominciato a girare, facendo segnare tempi molto molto veloci.

Lorenzo è riuscito a strappargli comunque il primo tempo, mentre Valentino Rossi ha fatto segnare il 4° tempo, dietro a Pedrosa, dichiarandosi comunque soddisfatto dei passi avanti che Yamaha ha fatto in questi ultimi test.

Lorenzo Test Aragon 2013

 

In sostanza Marquez e Lorenzo hanno girato ancora più velocemente del record della pista, che era di Stoner (1’48″451).

Infine c’è da sottolineare che Stefan Bradl ha fatto segnare un tempo più rapido con la moto 2014 rispetto al suo crono con la 2013, un tempo che il tedesco ha classificato come non rilevante perché dovuto ad un set di gomme nuove.

Commenti

Commenti

 
MotoGP

Lascia un commento