MOTOGP: HAYDEN E DOVI COMPLETANO I TEST DI JEREZ

Dic 02, 2012

Test in chiaroscuro per il Ducati Team a Jerez. Hayden è andato decisamente forte nonostante l’asfalto freddo mentre Dovizioso è stato bloccato ai box per tre giorni da un doloroso e fastidioso problema al collo, a seguire le dichiarazioni ufficiali dei due piloti Ducati:

Nicky Hayden, Ducati Team“Le cose sono andate meno lisce di quanto avessimo sperato ma alla fine questi test sono comunque risultati utili. Il primo giorno non abbiamo trovato subito un passo veloce ma ieri siamo andati più forte. Siamo stati in grado di valutare il nuovo telaio e il forcellone oltre a provare una serie di assetti diversi. Oggi il meteo non è stato clemente: ho completato 3 uscite sul bagnato ma quando ha smesso di piovere la pista non è più stata in condizioni da poter montare le “slick”. Ci sarebbe piaciuto poter confermare alcune cose e cercare di abbassare ancora i tempi ma, detto questo, del lavoro è stato fatto e un bel po’ di informazioni sono state raccolte. Vorrei ringraziare tutti i ragazzi per il loro grande impegno durante tutto l’anno. Adesso ci prepareremo per i test di Sepang del prossimo febbraio”.

Andrea Dovizioso, Ducati Team“Il problema al collo è stato davvero un gran peccato. Mi era successo dopo essere caduto durante i fine settimana del Gran Premio della Malesia e d’Australia e in entrambi i casi mi sono sottoposto a fisioterapia e ad una serie di trattamenti anti-infiammatori. La settimana scorsa, dopo una caduta con la moto da cross, il problema è rimerso e gli stessi trattamenti sembravano aver funzionato. Sono potuto venire qui a Jerez dove invece, dopo appena tre giri, il dolore si è ripresentato e questa volta non siamo riusciti ad eliminarlo. Probabilmente di tratta di un problema più grande di quanto pensassimo e quindi mi sottoporrò ad ulteriori, più approfonditi, esami medici”.

Commenti

Commenti

 
Senza categoria

Lascia un commento