MotoGP Austin: Marquez spettacolare vittoria, Pedrosa 2° davanti a Lorenzo

Apr 23, 2013

Marc Marquez è il ragazzo dei record: ha vinto la sua prima gara nella classe regina, al secondo round in MotoGP, battendo il record di Freddie Spencer (Stati Uniti, 3 titoli iridati nel motomondiale), ad Austin in  Texas. Sul podio sono saliti poi Daniel Pedrosa (Honda) in 2° posizione e Jorge Lorenzo (Yamaha) sul terzo gradino. La Spagna è stata decisamente protagonista di questo GP, conquistando tutto i gradini del podio.

Crutchlow con la Yamaha non ufficiale è stato testimone di un’ottima prestazione, siglando un 4° posto davanti alla Honda di Bradl.

Problemi alle gomme invece per Valentino Rossi che chiude 6°, complimentandosi comunque con lo spagnolo Marquez.

Marquez vittoria Austin Honda 2013

Dovizioso con Ducati firma il 7° posto, davanti a Bautista e le altre due Ducati di Hayden e del nostro Iannone.

Sul tracciato nuovo di Austin abbiamo visto un bello spettacolo, sin dalla partenza: Lorenzo sotto al semaforo scatta male, slittando di troppo il posteriore. Pedrosa, il mago delle partenze, parte fortissimo e si ritrova al comando della gara. Bradl dietro si accoda, approfittando di Marquez che stacca male finendo un pò lungo.

Lorenzo è in quinta posizione, subito diero Crutchlow. Rossi è nel gruppone che sgomita e infila Dovizioso. Marquez è un talento nelle staccate e lo fa vedere, passando la Honda di Cecchinello subito dopo una staccata avvicinandosi così a Pedrosa.

Bautista poi passa la Ducati di un non troppo convinto Dovizioso, andando a puntare Rossi.

A sua volta un tenace Jorge Lorenzo comincia a spingere,  infilando Bradl prima del rettilineo senza troppi complimenti.

Marquez e Lorenzo MotoGP Austin 2013

Copyright immagine: Panorama.it

Valentino tira fuori gli artigli e prova a infilare Crutchlow, senza successo. Bautista ne approfitta e passa Rossi, rubando (di diritto) il 6° posto. Le Honda di Marquez e Pedrosa vanno fortissimo e allungano giro dopo giro, ma Lorenzo comunque è sempre dietro che cerca di tenerli nel mirino, firmando il giro più veloce.

Bradl è alle prese con un scatenato Crutchlow, Bautista e Rossi dietro che perdono terreno e Dovizioso che prova invano un timido attacco a Rossi. Crutchlow riesce a passare Bradl e Dovizioso conquista la posizione di Bautista (7°) che accusa stanchezza.

Mancano 9 giri alla fine della gara quando Marquez entra deciso e aggressivo con un Pedrosa che poi tenta di replicare ma senza successo. Il più veloce in pista rimane Lorenzo, pagando però un ritardo accumulato di 3,8 secondi.

Sono invece 11 i secondi di Rossi che lamenta problemi alla gomma anteriore.

Marquez taglia il traguardo, vincendo così ad Austin, alla sua seconda gara del suo debutto assoluto in MotoGP, infrangendo ogni record.

Marquez Victory Austin 2013

Sul podio anche Pedrosa e Lorenzo, autori di un ottima gara, festeggiano con un sorriso un pò amaro, aspettando magari l’occasione per rifarsi, in quelle piste ove l’esperienza giocherà un ruolo fondamentale.

Lorenzo e Marquez a 41 punti in vetta alla classifica del MotoMondiale.

1 MARQUEZ M. Spagna Honda 43’42”123 1
2 PEDROSA D. Spagna Honda +1”534 2
3 LORENZO J. Spagna Yamaha +3”381 3
4 CRUTCHLOW C. Gran Bretagna Yamaha +6”616 4
5 BRADL S. Germania Honda +12”674 5
6 ROSSI V. Italia Yamaha +16”615 8
7 DOVIZIOSO A. Italia Ducati +22”374 6
8 BAUTISTA A. Spagna Honda +22”854 7
9 HAYDEN N. Stati Uniti Ducati +33”773 10
10 IANNONE A. Italia Ducati +42”112 13
11 ESPARGARO A. Spagna Art +48”837 9
12 SMITH B. Gran Bretagna Yamaha +50”705 11
13 SPIES B. Stati Uniti Ducati +1’14”132 12
14 DE PUNIET R. Francia Art +1’15”651 14
15 HERNANDEZ Y. Colombia Art +1’19”591 16
16 LAVERTY M. Irlanda Del Nord PBM +1’34”391 17
17 AOYAMA H. Giappone FTR +1’39”823 21
18 BARBERA H. Spagna FTR +1’39”952 15
19 CORTI C. Italia FTR Kawasaki +1’46”773 19
20 STARING B. Australia FTR Honda +1’48”084 22
21 YOUNG B. Stati Uniti APR +1 giro 24
 22 EDWARDS C. Stati Uniti FTR Kawasaki rit. al giro 11 18
23 PESEK L. Rep. Ceca IODA-SUTER rit. al giro 13 23
 24 PETRUCCI D. Italia IODA-SUTER rit. al giro 13 20

Commenti

Commenti

 
Marquez Victory, MotoGP, MotoGP Austin

Lascia un commento