MotoGP Assen 2013: uno splendido Rossi domina il GP d’Olanda sul circuito di Assen

Giu 29, 2013

Uno strepitoso Valentino Rossi torna a vincere sul circuito di Assen; il nove volte campione del mondo conquista quindi la sua 106esima vittoria, stoppando così un digiuno lungo due anni e mezzo. La fuga di Valentino, come ai bei tempi, conquistando la prima posizione dopo pochi minuti e andando a vincere in solitaria, lasciando dietro a più di due secondi l’Honda ufficiale di Marquez.

Una gara molto bella e spettacolare, che ha visto contendersi i due posti rimanenti sul podio tra la Honda Repsol di Marquez e Pedrosa, più la Yamaha Tech 3 di Crutchlow, autore di una gara sensazionale. Il britannico infatti nell’ultima parte della gara ha sorpassato Pedrosa, arrivando molto vicino anche a Marquez.

Crutchlow Assen 2013

Impresa storica per Jorge Lorenzo

Lorenzo è stato protagonista di una splendida rimonta dalla dodicesima posizione alla quinta, in soli 3 giri. E tutto questo con una frattura scomposta della clavicola, rimediata nelle prove libere di giovedì pomeriggio. Lorenzo avrebbe potuto prendere anche Pedrosa e conquistare così il terzo posto, ma come ripetuto in conferenza, il dolore era troppo forte (del resto l’operazione alla spalla è stata fatta nella notte di venerdì !!). Lorenzo perde così solo 2 punti dalla classifica generale. Un applauso per aver dimostrato così tanta tenacia è dunque meritato a pieno titolo ! Per noi Voto 10 !

Lorenzo Assen 2013

Valentino Rossi: “ancora non ci credo”

Sono al settimo cielo, ancora non ci credo. Erano due anni e mezzo che non vincevo..mi avevano anche consigliato di smettere, ci credete ? E invece.. io e il mio team abbiamo lavorato tanto, tutti quanti, nessuno escluso. Sono felice non solo perchè ho vinto, ma perchè ora riesco a guidare meglio la moto.. i test effettuati hanno dato i loro risultati e ora quando voglio passare qualcuno lo passo !

Valentino Rossi GP Assen 2013 Winner

Classifica finale GP d’Olanda 2013

1 ROSSI V. Yamaha Factory RacingLap 26

2 MARQUEZ M. Repsol Honda Team +2.170

3 CRUTCHLOW C. Monster Yamaha Tech 3 +4.073

4 PEDROSA D. Repsol Honda Team +7.832

5 LORENZO J. Yamaha Factory Racing +15.510

6 BRADL S. LCR Honda MotoGP +27.519

7 BAUTISTA A. GO&FUN Honda Gresini +31.598

8 ESPARGARO A. Power Electronics Aspar +32.405

9 SMITH B. Monster Yamaha Tech 3 +33.751

10 DOVIZIOSO A. Ducati Team +33.801

11 HAYDEN N. Ducati Team +34.371

12 DE PUNIET R. Power Electronics Aspar +57.674

13 IANNONE A. Energy T.I. Pramac Racing +1:01.424

Commenti

Commenti

 
MotoGP

Lascia un commento