MotoGP 2013, Domenica 7 Aprile si comincia sul circuito Losail in Qatar (le interviste ai piloti – Parte 1)

Apr 05, 2013

Domenica 7 Aprile comincerà ufficialmente la stagione 2013 della MotoGP sul circuito di Losail (Qatar).

Abbiamo voluto raccogliere le interviste dei piloti che saranno i protagonisti di questo mondiale e che garantiranno grandi novità, spettacolo e bagarre !

Nicky Hayden (Ducati Team)

Sono molto soddisfatto del team e di come abbiamo tutti lavorato duramente per portare la moto a un ottimo livello, anche se dobbiamo ancora insistere sulla fluidità del motore e sulla sensibilità in modo da rendere al massimo in gara. Sono a posto anche a livello fisico, mi sento meglio rispetto allo scorso anno, non ho avuto particolari interventi o problemi fisici. Ho anche trascorso i mesi precedenti in modo molto tranquillo, avendo più tempo libero e meno impegni con Ducati ho passato più tempo ad allenarmi e a guidare la moto. Sono molto contento anche per la presenza di Andrea Dovizioso, con il quale sono in ottimi rapporti. Sicuramente la sua esperienza servirà a potenziare la Rossa.

Nicky Hayden MotoGP 2013 Interview

Copyright immagine: panorama.it

Andrea Dovizioso (Ducati Team)

In Ducati per il momento siamo soddisfatti. Io forse un pò meno, nel senso che non dobbiamo risolvere chissà quali problemi, non siamo di certo dietro a Yamaha, Kawasaki o Honda. Ma quest’anno la MotoGP sarà sicuramente difficile, team e piloti che hanno lavorato duramente renderanno le cose molto difficili e la moto dovrà essere tarata a puntino. Sono comunque fiducioso per la stagione, possiamo fare bene, solo non bisogna fermarci nel provare tutte le possibili soluzioni..bisogna lavorare su tutti i fronti.

Andrea Dovizioso MotoGP 2013 Interview

Copyright immagine: panorama.it

Alvaro Bautista (Go&Fun Honda Gresini)

Sono convinto che sarà un bel mondiale, il mio team è eccezionale e vorrei ringraziare tutti quanti, dal primo all’ultimo. Io mi sento preparato, ho bisogno forse ancora di adattarmi alla posizione di guida in gara e di cercare un buon setting per la mia RC213V che ha un gran potenziale. Conto di essere tra i primi 4-5 nella classifica a fine mondiale. Lavoreremo al 100% per sfruttare al massimo sia la moto che le mie doti di guida.

Alvaro Bautista MotoGP 2013 Interview

Copyright immagine: panorama.it

Bryan Staring (Go&Fun Honda Gresini)

E’ il mio primo esordio nella MotoGP, dopo 20 anni di gare ! La strada è stata lunga per avere questa possibilità e non intendo sprecarla. Per essere competitivo so che dovremo lavorare molto, devo ancora conoscere bene il team, prendere più confidenza con la moto e sopratutto imparare i circuiti ! Però la moto mi dà fiducia, ho avuto subito un buon feeling, l’unica cosa da sistemare è il chattering e qua sicuramente mi farà comodo l’aiuto di Bautista, che dopo tanti anni di MotoGP alle spalle saprà darmi ottimi consigli, la sua esperienza accumulata nel corso degli anni mi sarà molto utile !

Bryan Staring MotoGP 2013

Copyright immagine: panorama.it

Stefan Bradl (LCR Honda MotoGP)

Il mio team è composto da persone estremamente preparate e professionali, gente con passione per le moto, gente come me insomma. Per questo mi impegnerò al massimo per fare bene, diciamo che punto a salire sul podio, magari anche più di una volta ! La mia RC213V ha un grosso potenziale e possiamo ancora migliorare, io sopratutto che sento il bisogno di guidare con più scioltezza e infatti sto lavorando anche su questo. Mi sono allenato duramente anche in palestra, non sembra, ma guidare moto di questo genere è provante per il fisico.

Stefan Bradl MotoGP 2013

Copyright immagine: panorama.it

Cal Crutchlow (Monster Yamaha Tech 3)

Concludere i test a Jerez con il miglior tempo mi ha sicuramente messo di buon umore e dato fiducia, ma quest’anno non sarà affatto facile salire sul podio. Voglio almeno due podi, sennò è già deciso che il prossimo anno ritorno nella BSB (British Superbike). Penserò solo a guidare bene e pulito..e ovviamente ad andare veloce ! Cercherò quindi anche qualche bagarre con Lorenzo, Pedrosa o Rossi. Non so se vincerò qualche gara, nel 2012 ho fatto prestazioni ottime e prestazioni pessime, ho bisogno di più stabilità. Conosco abbastanza bene la mia YZR-M1, ma quest’anno gli altri piloti sono molto preparati e vanno più veloce dell’anno scorso, di conseguenza dovrò andare più veloce anche io.

Cal Crutchlow MotoGP 2013

Copyright immagine: panorama.it

 Valentino Rossi (Yamaha Factory Racing)

Sono soddisfatto dei test a Jerez, sono stato competitivo per tutti i 3 giorni di test e i buoni tempi sul giro li ho segnati con le gomme usate. Sarà dura quest’anno e nessuno può sapere come andrà a finire. Per il momento non aspetto altro che iniziare questa Domenica in griglia, partiremo con il vecchio telaio e nel corso dell’anno svilupperemo il nuovo telaio provato a Jerez.

Foto Copertina: Valentino Rossi YAMAHA

Commenti

Commenti

 
MotoGP, MotoGP 2013 Interviste Piloti
  1. MotoGP 2013: le interviste ai piloti – Parte 2 | SBK NEWS says:

    […] Segue “Le interviste ai Piloti della MotoGP 2013 Parte 1” […]

     

Lascia un commento