MotoGP 2013: Ben Spies costretto a saltare il prossimo GP a Jerez il 5 Maggio

Apr 25, 2013

Giunge ora la notizia che Ben Spies sarà costretto a saltare il prossimo GP di Jerez, in programma il 5 maggio 2013.

Lo statunitense è stato giudicato dai medici come “unfit“, cioè fisicamente non in grado di partecipare a una gara della GP, in rispetto della propria sicurezza e quella degli altri. Infatti il povero Spies ha corso le prime due gare della GP da convalescente, ancora reduce dall’infortunio della scorsa stagione alla spalla.

Ben Spies Ducati Pramac

Copyright immagine: motorcycle.com

Il suo posto verrà preso da Michele Pirro (campione europeo della 125 GP 2004), che è già il tester del team Ducati e correrà con la “moto laboratorio” pur mantenendo la livrea del Team Pramac.

Ben Spies quindi dovrà effettuare un percorso di riabilitazione intensiva della durata di 3 settimane minimo, in modo da poter rafforzare lo sviluppo del muscolo e analizzare i progressivi miglioramenti alla spalla recentemente operata.

Lo sforzo che richiede guidare una Desmosedici GP non è da poco e queste 3 settimane di terapia richiederanno pazienza e tanto impegno e saranno focalizzate principalmente sulla mobilità dell’arto. Ben Spies  si ferma quindi 1 turno ma quasi sicuramente sarà presente a Le Mans per il 4° round.

Commenti

Commenti

 
Ben Spies Desmosedici MotoGP 2013 Jerez 5 Maggio, MotoGP
  1. Rocco Giove says:

    Meglio cosi', almeno vediamo se il problema è la spalla o meno !!

     

Lascia un commento