Le Naked

Le Naked Image

Le Naked

Come si può evincere dal loro nome, le Naked sono motociclette, appunto, “nude” ossia spogliate delle carene e delle sovrastrutture. Infatti questo segmento deriva generalmente dalle moto da pista classiche, ma private delle scocche e dei cupolini, che le rendono così più accattivanti ma soprattutto più leggere e più manovrabili in città.

Di fatto, nei modelli ormai di serie, la seduta risulta essere più comoda rispetto a una SuperSportiva e la capacità di manovra a basse velocità è di sicuro di una qualità di gran lunga superiore rispetto alle origini, garantendo agilità e robustezza.

Il look, di conseguenza, risulta più minimalista e graffiante, lasciando in bella mostra il motore e le varie parti meccaniche che non solo attraggono lo sguardo anche dell’ inesperto, ma allo stesso tempo mirano a ridurre i costi economici e il peso.

Basterebbe pensare alle radici di questa tipologia di moto per comprenderne la filosofia: nei primi anni ‘90 nacquero le cosiddette StreetFighter, così chiamate proprio per le loro caratteristiche di “nudità” dovute, però, all’eliminazione delle carenature danneggiate a seguito di incidenti o cadute, lasciando quindi alla moto un aspetto da guerriero che porta, con orgoglio, le proprie cicatrici mentre corre per la strada.

Autore | margherita Comments | Commenti disabilitati su Le Naked DATA | marzo 21, 2018

categorie e tag

In Naked