La Superbike approda a Imola assieme a Pirelli che presenta un nuovo pneumatico posteriore

Mag 05, 2015

Il 5° evento del Campionato Mondiale eni FIM Superbike si terrà questo fine settimana all’Autodromo Nazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola. Per l’occasione Pirelli farà debuttare un nuovissimo pneumatico posteriore, molto particolare, la soluzione di sviluppo T0611, una mescola molto morbida che promette prestazione da brivido !

Il tracciato di Imola, a parte nel 2007 e nel 2008, ha sempre ospitato la Superbike, dal suo debutto nel 2001 in avanti. L’attuale pista di Imola è quasi 5 km di lunghezza, precisamente 4936m di lunghezza e vanta 22 curve di cui 13 a sinistra. La caratteristica principale del circuito è l’incredibile numero di cambi di pendenza, chicane e tornanti, così come l’assenza di lunghi rettilinei e dal veloce susseguirsi di curve tra loro spesso interconnesse:

queste caratteristiche rendono Imola una delle piste più impegnative e tecniche al mondo, nonché una dei tracciati più stimati dai migliori professionisti al mondo.

Pirelli SBK IMOLA 2015

SITUAZIONE ATTUALE

Al momento Jonathan Rea con la sua Kawasaki Ninja guida saldamente la classifica generale piloti con ben 50 punti di vantaggio sul diretto inseguitore Leon Haslam in sella all’Aprilia RSV4 del team Red Devils. Rea ha inoltre 67 punti di vantaggio sul ducatista Chaz Davies (Aruba.it Racing-Ducati SBK Team);

le gare di Imola potrebbero rafforzare il piazzamento del pilota della casa di Akashi ma anche gli alfieri delle due case motociclistiche italiane possono dire sicuramente la loro aspirando a vincere.

Jonathan Rea SBK Kawasaki Ninja

Anche secondo Ayrton Badovini quella di Imola 2015 sarà una bella battaglia:

Non vedo l’ora di salire in sella alla mia S1000RR e che arrivi il fine settimana di gare. Correre ad Imola per me ha sempre un fascino immenso, la pista ha davvero tanto carattere e storia. Spero che ci sarà un buon tempo perché credo che l’affluenza di pubblico sarà particolarmente grande ! Spero solo di fare una bella gara e di togliermi qualche soddisfazione !

Ayrton Badovini 2015

Ayrton Badovini 2015

Ricordiamo che Ayrton Badovini ha trovato posto nel team BMW Motorrad Italia prendendo il posto di Sylvain Barrier, dopo il timore iniziale di restare fuori al campionato delle derivate di serie (Badovini ha iniziato a correre da Aragon, dal terzo round).

Commenti

Commenti

 
Superbike 2015

Lascia un commento