Jonathan Rea domina a Buriram, Bayliss dice basta

Mar 23, 2015

Doppietta per il britannico della Kawasaki che precede Haslam su Aprilia e Lowes su Suzuki. Solo 8° la prima Ducati di Baiocco, 11° Troy Bayliss che conduce un ottima gara, ma che annuncia il ritiro permanente.

Rea non ha avuto pietà, sbaraglia la prima Superbike in Thailandia, davanti a oltre 80 mila spettatori e dopo soli due GP prende di prepotenza il volo in questo campionato SBK 2015.

SBK 2015 REA WINNER

Leon Haslam firma due secondi posti, un passo indietro rispetto al pareggio strappato a Phillip Island, e ora presenta 10 punti dal cannibale Rea.

Doppia caduta per Chaz Davies e Troy Bayliss sempre lontano dal podio, con una prestazione comunque ottima per il mitico australiano rientrato con coraggio in pista a 46 anni suonati.

Un Bayliss che ha fatto sperare molto dopo le ultime dichiarazioni, ma che a fine gara in Thailandia ha annunciato definitivamente il ritiro:

Mi sono divertito molto ma ci tengo a sottolineare che non mi aspettavo di vincere.. ma comunque è stata un’emozione enorme e ora sono felice di tornare a casa e passare dei bei momenti con la mia famiglia. Devo lasciare spazio ai giovani !”

Troy Bayliss

Classifica piloti SBK MONDIALE 2015 2° Round su 13

1.Rea 95;
2. Haslam 85;
3. Sykes 50;
4. Guintoli 41;
5. Torres 39;
6. Davies 38;
7. Lowes 32;
8. Baiocco 30;
9. Terol 26;
10. Mercado 21;
11. Vd Mark 20;
12. Salom e Bayliss 15;
14. Camier 14;
15. De Puniet 12;
16. Barrier 10;
17. Ramos 9;
18. Barragan 3;
19. Pegram e Metcher 2;
21. Ponsson 1.
Classifica Costruttori: 1. Kawasaki punti 95; 2. Aprilia 85; 3. Ducati 50; 4. Honda 43; 5. Suzuki 41; 6. MV Agusta 14; 7. Bmw 10; 8. Ebr 2.
Prossimo round: 12 aprile Aragon (Spagna). Stay tuned !

Commenti

Commenti

 
Superbike 2015

Lascia un commento