A Misano dominano le Kawasaki di Sykes e Rea, ottima prestazione per Biaggi con due sesti posti

Giu 22, 2015

MISANO ADRIATICO 2015 – Dominio Kawasaki nel Gp della Riviera di Rimini a Misano, ottava gara (su 13 in programma) del mondiale Superbike 2015.

In gara 1 c’è stato il successo di Tom Sykes, in gara 2 ha trionfato il leader/rivelazione del mondiale Jonathan Rea. Max Biaggi, incredibile al rientro dopo ben tre anni dal ritiro, chiude con un doppio sesto posto emozionando tutto il pubblico di Misano.

MAX-BIAGGI-MISANO

 

Davvero non male per Max, ricordiamo al ritorno in pista con i suoi 44 anni suonati, l’ultima gara l’aveva affrontata il 7 ottobre 2012. Quel giorno, sul circuito di Magny Cours, Max Biaggi aveva vinto per mezzo punto il secondo Mondiale Superbike, sesto titolo iridato (con i quattro consecutivi nel Motomondiale, classe 250) di una carriera davvero da incorniciare.

E può solo far piacere nonché stupire vedere che dopo 3 anni di inattività un pilota così di valore riesca a fare 2 sesti posti in un Mondiale di qualità come quello di quest’anno ! Complimenti MAX, complimenti per aver saputo emozionare con due gare come queste: gas spalancato e testa giù nel cupolino della sua Aprilia RSV4 RF, proprio come una volta !

Del resto, dopo il ritiro di 3 anni fa, il campione romano non è mai ‘sceso’ della moto e ha continuato a tenersi in allenamento svolgendo il ruolo di collaudatore per Aprilia.

Biaggi grande ritorno a Misano

Per il resto la Kawasaki ha confermato il suo dominio con un Tom Sykes che ha prevalso in gara-1 mentre il compagno di squadra Jonathan Rea si è rifatto in gara-2, conquistando l’undicesimo successo della stagione su 16 gare e portandosi a 133 punti di vantaggio in classifica generale, un mare di distanza sullo stesso Sykes..

TOM SYKES MISANO ADRIATICO

Aytron Badovini (BMW Motorrad Italia SBK) e Niccolò Canepa (Ducati Althea Racing) hanno terminato rispettivamente in 11° e 12° posizione mentre è caduto Matteo Baiocco, sicuramente uno dei piloti più delusi della domenica di Misano 2015.

19° Gianluca Vizziello, in pista con il team Grillini Kawasaki.

Il nostro Davide Giugliano è stato il migliore in pista degli italiani, firmando un 2° posto in Gara 2 e un 4° in Gara 1.

2015-superbike-misano-gara2

 

GP MISANO ADRIATICO 2015

ORDINE DI ARRIVO

Gara 1

1 SYKES Tom | Kawasaki ZX-10R | LEAD
2 REA Jonathan | Kawasaki ZX-10R | +3.613
3 DAVIES Chaz | Ducati Panigale R | +4.178
4 GIUGLIANO Davide | Ducati Panigale R | +5.944
5 HASLAM Leon | Aprilia RSV4 RF | +12.155
6 BIAGGI Max | Aprilia RSV4 RF | +12.352
7 BADOVINI Ayrton | BMW S1000 RR | +18.145
8 PIRRO Michele | Ducati Panigale R | +18.328
9 GUINTOLI Sylvain | Honda CBR1000RR SP | +20.088
10 VD MARK Michael | Honda CBR1000RR SP | +20.282

Gara 2

1 REA Jonathan | Kawasaki ZX-10R LEAD
2 GIUGLIANO Davide | Ducati Panigale R 1.290
3 HASLAM Leon | Aprilia RSV4 RF 2.436
4 DAVIES Chaz | Ducati Panigale R 2.514
5 SYKES Tom | Kawasaki ZX-10R 5.694
6 BIAGGI Max | Aprilia RSV4 RF 5.911
7 TORRES Jordi | Aprilia RSV4 RF 7.075
8 PIRRO Michele | Ducati Panigale R 10.159
9 GUINTOLI Sylvain | Honda CBR1000RR SP 17.476
10 VD MARK Michael | Honda CBR1000RR SP 17.589

Commenti

Commenti

 
Superbike 2015

Lascia un commento